Il Gruppo Coeclerici – uno dei principali operatori nella fornitura di servizi integrati per l’approvvigionamento delle materie prime per il mondo dell’industria siderurgica ed energetica – diventa azionista di controllo al 51% di Coeclerici Coal Network LLC, attraverso l’acquisizione nel mercato statunitense delle attività di Coal Network Inc. Con un fatturato annuo di circa $ 90 milioni e un organico di 16 persone, Coal Network è una società del gruppo Coal Equity CON sede a Mason, Ohio, e opera nel mercato del trading di carbone negli USA nella regione dei fiumi Ohio e Mississippi. Il Gruppo Coeclerici entra quindi in un nuovo importante mercato sia dal lato della domanda sia in quanto i bacini carboniferi americani rappresentano una delle fonti più consistenti dell’offerta mondiale, mettendo a frutto e arricchendo la propria consolidata esperienza nella movimentazione via mare di materie prime, e in particolare di carbone, dove opera a livello internazionale da oltre un secolo. L’operazione, conclusa attraverso la società americana del Gruppo, Coeclerici Americas LLC, prevede inoltre la possibilità per Coeclerici di acquisire entro cinque anni un ulteriore 35%, portando la propria partecipazione all’86%. A seguito dell’operazione, il fondatore di Coal Network Inc, Ramesh Malhotra, resterà Chairman e azionista di minoranza della nuova società, così come l’attuale Presidente Jerry Quitter e Bill Graybeal, Deputy Chairman di Coeclerici Americas LLC. “E’ con grande soddisfazione che annunciamo questa operazione – ha affermato Paolo Clerici, Presidente del Gruppo Coeclerici – che rappresenta un ulteriore conferma della capacità del nostro Gruppo di muoversi nel contesto competitivo internazionale e di individuare nuovi spazi di crescita.” “Il rafforzamento della nostra presenza negli Stati Uniti – ha continuato Paolo Clerici – conferma il rapporto solido e di lunga data che vantiamo su quel mercato, consolidatosi durante un secolo di importazioni di carbone americano in Italia, quali agenti esclusivi di Consol Energy. Attraverso questa acquisizione, che rafforza la sede di Miami di Coeclerici Americas LLC, il Gruppo Coeclerici diventa un attore di ancor maggior rilievo in un mercato importante come quello americano.” L’attività del Gruppo Coeclerici, fondato a Genova nel 1895, con un fatturato 2012 di 600 milioni di Euro e 1.000 dipendenti, si svolge attraverso la divisione Mining che si occupa dell’estrazione di carbone energetico da miniere di proprietà, la divisione Trading operante nella commercializzazione di materie prime quali carbone, antracite, coke, minerale di ferro; la divisione Logistica che opera nel settore della logistica integrata, dall’attività di cabotaggio a quella di trasporto e trasbordo, la divisione Armatoriale che opera a servizio della divisione trading attraverso navi in contratto di time-charter.