Il gruppo partenopeo Cafima guidato da Mario Mattioli ha acquisito il 50% ancora non in suo possesso di Synergas. Con l’operazione si scioglie la joint venture paritetica costituita nel 2005 dall’armatore napoletano con il gruppo veneto guidato da Antonio Zacchello che aveva rilevato da Navigazione Montanari dieci navi gassiere con un investimento di $ 223 milioni.