Da Febbraio il servizio fra Venezia e la Libia effettuato dalla compagnia veneziana Med Cross Lines (MXL) sarà esteso anche gli scali turchi di Istanbul (terminal Haydarpasa) ed Izmir. Il transit-time fra Izmir e Bengasi sarà di due giorni. L’estensione del servizio costituirà il primo collegamento regolare di linea ro-ro tra Turchia e Libia. Inoltre, con la partenza del 16 febbraio della nave ro-ro Birka Express dal porto di Venezia, Med Cross Lines inizierà anche ad offrire un servizio ro-ro/container dall’Adriatico ad Istanbul (quattro giorni) ed Izmir (sei giorni). Il servizio viene effettuato dalla nave a noleggio Birka Express, che ha una capacità di 1.775 metri lineari e 336 teu ed una velocità fino a 20 nodi. Dalla metà di aprile dovrebbe entrare nel servizio anche una seconda nave.