Al fine di favorire la riduzione del consumo di carburante delle navi, la società di classificazione francese Bureau Veritas propone la nuova notazione volontaria SEEMP (Ship Energy Efficiency Management Plan). La prima nave ad ottenere la nuova notazione è stato il traghetto Cap Finistère, di Brittany Ferries.