Nel mese di Febbraio i cantieri navali giapponesi hanno ricevuto solo cinque ordini per un totale di 167.470 gt. Tutte le cinque unità ordinate sono state bulk carrier. Nel Febbraio del 2012 le navi ordinate ai cantieri giapponesi erano state 23, di cui 19 bulker, due tanker ed una general cargo, per un totale di 1,1 milioni gt. Gli ordini acquisiti dall’inizio del 2013 sono stati 15 per 694.995 gt. Il portafoglio ordini complessivo dei cantieri giapponesi è attualmente di 542 navi per 24,5 milioni gt a fronte delle 788 navi per 35,7 milioni gt di un anno fa.