La compagnia taiwanese Yang Ming Marine Transport ha chiuso il bilancio 2012 con un utile netto di $T 51,4 milioni ($ 1,7 milioni) a fronte della perdita di $T 9,4 miliardi registrata l’anno precedente. Nel corso dell’esercizio, una quota del 10% della controllata Kao Ming Container Terminal Corp è stata ceduta a Ports America Group, che parteciperà quindi nell’attività del Terminal numero 6 del Kaohsiung Intercontinental Container Terminal. All’inizio del corrente anno, Yang Ming ha concluso un contratto di noleggio di dieci anni con Seaspan per una serie di cinque navi da 14.000 teu (con opzione per altre cinque) che cominceranno ad essere consegnate nel 2015 dai cantieri coreani Hyundai Heavy Industries.