Sarà avviato a Giugno il nuovo servizio fra il Mediterraneo occidentale e la costa est degli Stati Uniti, annunciato nei giorni scorsi dalla compagnia francese CMA-CGM e in partnership con la tedesca Hapag-Lloyd. La linea sarà svolta da sei portacontainer da 3.500 teu, di cui quattro saranno fornite da CMA-CGM e due da Hapag-Lloyd. Tutte le navi saranno dotate di un numero adeguato di prese per container reefer. Per la compagnia tedesca, la nuova linea sostituirà l’attuale offerta basata su accordi di slot charter con altri operatori. Con sei scali, il servizio settimanale garantirà una copertura completa del Mediterraneo occidentale, con il solo scalo diretto a Marsiglia Fos e la possibilità di transhipment a Malta per i carichi provenienti dall’Adriatico e dal Mediterraneo orientale. La rotazione a giorni fissi sarà Livorno, Genova, Marsiglia Fos, Barcellona, Valencia, New York, Norfolk, Savannah, Tangeri, Valencia, Malta e di nuovo Livorno.