L’Assemblea ordinaria degli azionisti di d’Amico International Shipping, una società quotata alla Borsa Italiana, ha approvato il bilancio d’esercizio e consolidato 2012 e ha deliberato di portare a nuovo la perdita netta da bilancio civilistico d’esercizio 2012 della Società pari a $ 1,6 milioni. Il bilancio consolidato 2012 evidenzia ricavi base Time Charter pari a $ 183,4 milioni, mentre il risultato operativo lordo (EBITDA) si è attestato sui $ 20,2 milioni. Il risultato operativo (EBIT) è stato di $ 103,1 milioni, la perdita netta dell’esercizio 2012 è stata pari a $ 105,9 milioni, mentre ammortamenti e svalutazioni sono stati pari a $ 123,354 milioni. I membri del Consiglio di Amministrazione sono stati fissati a nove con la nomina di Giovanni Barberis, attuale Direttore Finanziario della Società, quale membro esecutivo del Consiglio di Amministrazione in carica fino alla scadenza del mandato dell’attuale Consiglio in occasione dell’assemblea che sarà convocata per l’approvazione del bilancio 2013.