Ceva Logistics ha raggiunto un accordo con i creditori per la ristrutturazione del debito, che ammonta a 1,2 miliardi di euro. L’interesse passivo sul debito è di 135 milioni di euro l’anno. E’ prevista una ricapitalizzazione per 205 milioni di euro,  che sarà realizzata senza ricorrere ad una offerta pubblica di vendita ma con l’intervento dei fondi di private equity Apollo Global Management (già azionista di controllo) e LLC e Capital Research, che diventeranno gli unici azionisti di Ceva Logistics. Il bilancio 2012 è stato chiuso con un fatturato di 7,2 miliardi di euro (+4,8%) ma con margine operativo lordo (Ebitda) in flessione del 21,8% a 251 milioni.