China Cosco Holdings, la divisione del gruppo statale China Ocean Shipping quotato alla Borsa di Hong Kong, ha chiuso il primo trimestre con la perdita di 2 miliardi di yuan ($ 324 milioni), a fronte del rosso di 2,7 miliardi di yuan registrato nello stesso periodo dello scorso anno. La divisone dry bulk del gruppo opera attualmente una flotta di 323 navi.