Articolo realizzato da Redivo SAS – Riproduzione  riservata
La giunta regionale della Toscana ha approvato la realizzazione delle opere previste per il potenziamento del porto di Piombino, in particolare la modifica della banchina del molo sottoflutto e lo scavo dei fondali fino a 20 metri. Sono previsti anche il potenziamento delle darsene e la realizzazione di nuove banchine e la bonifica di diverse aree.