Nel periodo la flotta ha trasportato 7,4 milioni di container (+11,8%)
Nell’ultimo trimestre del 2020 il gruppo armatoriale cinese COSCO Shipping Holdings ha registrato risultati finanziari ed operativi record. Il periodo è stato archiviato segnando il nuovo picco storico dei ricavi che sono ammontati a 53,5 miliardi di yuan (8,1 miliardi di dollari), con un incremento del +37,6% sul quarto trimestre del 2019, di cui 52,2 miliardi di yuan generati dall’attività di trasporto marittimo containerizzato (+37,5%). I costi operativi si sono attestati a 32,6 miliardi di yuan (+30,7%). L’utile operativo è stato di 9,6 miliardi di yuan (+208,a5%), con un contributo di 7,2 miliardi dallo shipping containerizzato (+1.521,4%). L’utile netto è stato pari a 7,7 miliardi di yuan (+14,8%), con un apporto di 7,3 miliardi dal trasporto marittimo containerizzato rispetto ad un apporto di segno negativo e pari a -87,5 milioni di yuan nell’ultimo trimestre del 2019.
Nel quarto trimestre del 2020 la flotta di portacontenitori del gruppo ha trasportato volumi di carichi containerizzati pari a 7,4 milioni di teu (+11,8%), di cui 1,5 milioni di teu trasportati dai servizi transpacifici (+27,5%) che hanno generato ricavi pari a 15,9 miliardi di yuan (+53,8%), 1,3 milioni di teu trasportati dai servizi Asia-Europa (+6,7%) che hanno prodotti ricavi pari a 10,5 miliardi di yuan (+42,7%), 2,5 milioni di teu trasportati dai servizi intra-asiatici (+15,4%) che hanno generato ricavi pari a 13,2 miliardi di yuan (+40,4%), 1,5 milioni di teu trasportati dai servizi nazionali cinesi (-0,3%) che hanno generato ricavi pari a 3,7 miliardi di yuan (+7,8%) e 671mila teu trasportati dagli altri servizi marittimi internazionali del gruppo (+9,3%) che hanno generato ricavi pari a 6,5 miliardi di yuan (+28,3%).
Nell’ultimo trimestre del 2020 le navi della sola compagnia di navigazione COSCO Shipping Lines hanno trasportato quasi 5,2 milioni di teu (+7,3%), attività che ha generato ricavi pari a 33,9 miliarid di yuan (+37,8%).
Nell’intero esercizio annuale 2020 il gruppo cinese ha totalizzato ricavi pari a 171,3 miliardi di yuan, con un incremento del +13,8% sull’anno precedente, di cui 166,0 miliardi generati dalle attività di trasporto marittimo containerizzato (+14,6%) e 5,3 miliardi dalle attività terminalistiche (-8,4%). L’utile operativo è stato di 15,6 miliardi di yuan (+115,6%), con un contributo di 13,9 miliardi dallo shipping containerizzato (+145,5%) e di 1,5 miliardi dalle attività terminalistiche (-1,2%). L’utile netto è ammontato a 13,2 miliardi di yuan (+29,4%), con un apporto di 12,0 miliardi dallo shipping containerizzato (+467,2%) e di 2,6 miliardi dalle attività terminalistiche (+8,1%).