La cinese HNA comprerà il 51% delle attività logistiche e di stoccaggio di prodotti petroliferi dell’elvetica Glencore

La transazione avrà un valore di 775 milioni di dollari

Il gruppo finanziario, turistico, logistico, aereo e immobiliare cinese HNA ha siglato un accordo vincolante per comprare per 775 milioni di dollari il 51% delle attività di stoccaggio di prodotti petroliferi e delle attività logistiche dell’elvetica Glencore, che opera nel settore minerario e del trading delle materie prime. Secondo le previsioni, la transazione sarà formalizzata nella seconda metà di quest’anno.
L’operazione comporterà la creazione della nuova società HG Storage International Ltd. in cui confluiranno le attività della Glencore oggetto della transazione e che avrà un consiglio di amministrazione con tre componenti di nomina della HNA e due nominati dalla Glencore.

Articolo realizzato da InforMare S.r.l. – Riproduzione riservata

 

Questo articolo ha 0 Comments

Lascia un commento