Il 2019 dei soci C.I.S.Co.: Coremas Polaris amplierà la produzione di container modificati e shelter

Per il 2019 Coremas Polaris Italia ha un’agenda molto ambiziosa. Accanto all’offerta storica di servizi marittimi, il prossimo obiettivo della società è quello di ampliare la produzione di container modificati e shelter. Si tratta di una attività che la società ha sempre svolto in maniera marginale, ma il successo riscontrato negli ultimi due anni ha convinto il management a investire in nuovi spazi, attrezzature e risorse specializzate.
Coremas Polaris Italia è una realtà imprenditoriale italiana nata nel 1984. Da oltre 30 anni gioca un ruolo di primo piano nella fornitura di servizi di manutenzione e deposito sui container marittimi delle principali compagnie di navigazione e container lease presenti in Italia. Opera attraverso due strutture di proprietà, una a Livorno di circa 50.000 Mq e una a Melzo per circa 20.000 Mq. Entrambe sono attrezzate per stoccaggio, movimentazione e riparazione di container dry e reefer. Proprio l’elevata specializzazione sui container reefer è alla base del successo di Coremas Polaris Italia in questo settore perché l’esperienza e la formazione del personale tecnico ha permesso l’estensione dell’offerta ai servizi di M&R (manutenzione e riparazione) sulle macchine operanti a C02. Si tratta dell’ultima tecnologia disponibile per quanto riguarda la refrigerazione, con l’utilizzo di gas altamente sostenibili dal punto di vista ambientale.
Il 2018 ha visto Coremas Polaris Italia aprire il suo deposito a Melzo, grazie anche alla collaborazione di molti clienti che hanno spinto e avallato questa scelta di investimento rimarcando la fiducia nei confronti della società. Il deposito, dopo un solo anno di attività, è prossimo alla sua saturazione produttiva, risultato che certifica la qualità del lavoro quotidianamente svolto.

Sito: www.coremaspolaris.it
Mail: info@coremaspolaris.it

Questo articolo ha 0 Comments

Lascia un commento