Security surcharges troppo alte <br>in America Latina e Europa

I porti dell'America Latina e dei Caraibi sono quelli che fanno pagare più salate le surcharges per la sicurezza. E' quanto emerge da un rapporto sull'implementazione dell'isps code, presentato dall'United Nations Economic Commission for Latin America and the Caribbean (Eclac).
Il costo medio registrato in 27 porti dell'area è stato di 11,84 dollari, contro i 3,88 chiesti, sempre mediamente, dai 37 scali statunitensi monitorati. Molto alto, secondo il rappporto, anche il costo medio in Europa (10,05 dollari) mentre in Asia si ferma a 6,47 dollari.

http://www.bnamericas.com

Questo articolo ha 0 Comments

Lascia un commento